venerdì 23 marzo 2012

Panna e Pensieri


Ogni tanto qualche anima caritatevole si prende la briga di spiegare a Seavessi che no, in effetti meditazione non è una parolaccia, e che prendersi un'ora per pensare, riflettere, entrare in contatto col proprio inconscio e il proprio io più profondo può esser un'attività più proficua (ti prego ti prego fai che sia giusto scritto con la c) che non passare la stessa ora guardando le repliche di Scrubs (per quanto il Dr Cox c'abbia il suo bel perché).
Seavessi non ha dubbi che questo valga per i normodotati di inconscio. Ma a Seavessi, dopo che è entrata in contatto col proprio io profondo ecc e si son detti tutto quel che si dovevano dire convenevoli inclusi, restano quei 58 minuti che non sa come occupare, e più sì che no comincia a stilare mentalmente elenchi dei 5 film più belli di sempre o delle 5 canzoni più meravigliose, come i protagonisti di Alta Fedeltà. Ah, e pensa al Dr Cox.
Come molte donne  - degli uomini non si ha notizia: meditano pure loro? Se sì, come? Eventuali XY di passaggio, dite la vostra - Seavessi medita meglio con le mani in movimento; il massimo dell'estasi spirituale è raggiungibile strappando le erbacce in giardino, ma ottimi risultati introspettivi si possono avere anche stirando o affettando le carote in fettine sottiiiiiiiiiiiiiiiiili sottiiiiiiiiiiiiiiiili (no con la mandolina che non vale).
Seavessi trova quindi la semplicità del genio nel ricercare la concentrazione e la precisione spignattando e infornando: non solo hai meditato, ma alla fine hai pure i biscotti da mangiare, vuoi mettere?
Quindi, donne che Riflettete e Rimestate Risotti, che Meditate e Montate Meringhe, che Pensate e Pasticciate Pudding, tonne (e uomini pure, boh,  non ho le idee chiarissime su che razza di pubblico abbia questo blog) tutte qui dalla Psycopasticcera. Followate, commentate, che sta figlia ci va a dare delle soddisfazioni.

7 commenti:

giliola ha detto...

Pure io do il meglio delle mie meditazioni mentre stiro........

Doug Spaulding ha detto...

Da parte di un XY, posso dire che meditare è una parola grossa. Ma proprio grossa, neh...
Magari penso (e nemmeno questa è una parolina piccola piccola) e provo a riflettere, forse anche troppo, prima di agire.
Ma dire che sto a meditare mi sembra davvero eccessivo; vado pure a un corso di yoga, che mi dicono essere una cosa che pare essere fatta apposta per la meditazione, ma forse sono troppo rozzo per coglierne questo aspetto.
L'unico momento della giornata in cui i pensieri vagano è quando il gatto mi sveglia alle 5 del mattino e non riesco a riaddormentarmi, ma di solito i pensieri non vagano a lungo e si focalizzano su come potrei cucinare il gatto e spacciarlo per coniglio.

Anonimo ha detto...

io non ho il tempo. e forse è meglio così.... perchè quando rifletto, va a finire che litigo con me stessa e l'ultima volta non ci siamo parlate per un anno.... quindi....
metti a palla la musica?


gi

La ragazza di Bottega ha detto...

M'inchino e ringrazio... tremando un po' per le aspettative alte più di me. Grazie.

PdC ha detto...

Ovviamente condivido tutto.
Se poi mi parli di Scrubs e di Nick Hornby, beh, allora dillo che lo fai apposta.
Io penso sotto la doccia, unico momento alle 6 di mattina in cui non devo parlare con nessuno.
Sarebbe bene evitassi anche questo, che le mie pensate ultimamente non è che poi... si, insomma, meglio che sotto la doccia ripasso la lista della spesa...

ElizabethB ha detto...

Vedi come si è diversi nelle piccole cose? io se medito, medito e basta, nel senso che mi siedo, tendenzialmente per terra, e medito, immobile come una statua. Va da sè che sono secoli che non medito e questo è un bene.
Ma adoro giocare alla pasticcera, sognare che un giorno aprirò la MIA pasticceria...e quando sono lì che traffico con lo sbattitore e la farina, non ce n'è per nessuno, mi concentro solo so ciò che sto facendo.
Oggi faccio il tiramisù di fragole :)

Seavessi ha detto...

@liz, ricetta?
@doug, non so come dirtelo caro, ma mi sa che la blogcena non la facciamo a casa tua. Però hai fatto un sacco di punti, in quanto uomo detentore di gatto.
@ragazza, ma va là.
@pdc sì sì, lo faccio apposta ;-)
@gì metto a palla e ballo, pure!
@giliola, sarà per questo che non stiro mai!

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...