martedì 22 marzo 2011

Chiacchiere e distintivo

Seavessi stamattina è irrequieta. 

Importuna i colleghi rumeni, che hanno la sfiga di essere appunto in Romania e quindi un’ora avanti e quindi già abbondantemente in ufficio, con telefonate ansiogene riguardo a cose non urgenti.

Seavessi ha preso il caffè alla macchinetta, l’ha trovato singolarmente cattivo e l’ha rovesciato nel vaso del ficus aziendale, che a forza di caffè cattivi ormai ha tre occhi come i pesci di Springfield.

Seavessi ha consegnato il cellulare a Wondermary, e non ridarmelo neanche se te lo chiedo eh! Me lo ridai all’ora di pranzo, prima no qualunque cosa ti dica.

No, Seavessi non si è definitivamente rimbecillita.

Ma oggi l’Infanta, all’alba delle ore 08.25 (e mi raccomando puntuali che il pullman non ci aspetta!), data stellare -2211780.7743531205, ecco oggi l’Infanta è partita per la sua prima Gita con la Scuola, alla matura età di 2 anni, 10 mesi, 1 settimana e 1 giorno.

Ieri Seavessi non ha resistito e ha telefonato a MaestraS, proponendo viscida _eeeeh ma serve mica qualche mamma che accompagni? No perché io posso prendere ferie, devo solo disdire una riunione con un tizio arrivato apposta da Dublino, posso bucarla tranquillamente... 

Ma MaestraS non ci è cascata e ha abilmente parato il colpo, sfoderando il temibile discorso sull’autonomia dei pargoli e accennando vagamente alle mamme che se stanno fuori dai piedi è meglio, grazie.

Stamattina Seavessi ha aperto gli occhi e ha visto fuori dalla finestra il cielo chiaro e i rami del noce aranciati nella luce del mattino, ha visto nitide le gemme e ha pensato a come fra poco spunteranno le foglie di quel verde tenero e bellissimo.

Poi ha guardato l’Infanta addormentata che come al solito si era trasferita nel lettone in qualche punto imprecisato della notte, e l’Infanta si è svegliata e ha sorriso, subito sveglia come ci riescono solo gli Infanti.

Seavessi _ma buongiorno crema del mio caffè, lo sai che oggi vai in gita?

Infanta _sì mamma, vado sul pùmman e mi siedo vicino al MioLuca.

MaritoNP _sgrunt.

E confortata dagli sgrunteggiamenti paterni e dallo sguardo perplesso di Seavessi con in testa l’immagine dell’Infanta adolescente che fa ciao ciao con la manina e parte per la gita a Barcellona con il MioLuca, l’Infanta è partita.

Per dove?

Per una fattoria didattica? NAAAAAAAAAAAAAAA

Per un parco naturale? Dilettanti.

Per uno ZooSafari? Pfui.

L’Infanta è andata in gita in Questura, dove salirà sulla macchina della polizia, le verrà spiegato di attraversare sulle strisce e dulcis in fundo le verranno prese le impronte digitali. Perché – ha cinguettato entusiasta MaestraS – ai bambini piace tantiiiiiiiissimo quando prendono le impronte digitali!!!


26 commenti:

Micaela ha detto...

L'hanno già schedata! Non può più scappare da nessuna parte!

Seavessi ha detto...

Mic ma lascia stare, che domenica mi son girata un attimo e lei era scappata dai nonni... mi ha preso uno s-ciopòn!

bussola ha detto...

le gite sono le cose più belle della scuola.....anche se è solo per fare un giro nella volante o per farsi prendere le impronte digitali

Sunshine ha detto...

Eeh..non fanno più le gite di una volta!!!

Ty® ha detto...

Ricordo ancora con un certo terrore (sono stata 8 ore a cercare di ricordarmi di respirare) la prima gita della pulce (3 anni e 28 gg)... un intero giorno in gita nel bosco, con tanto di pic-nic e riposino sdraiati su teli da spiaggia sotto gli alberi... quando l'ho visto raggiante scendere dall'autobus 'dei grandi' sono rinata.

Seavessi ha detto...

@bussola infatti sono contenta e emozionata... ma uffa come crescono in fretta!!!

@SUn ma infatti, a noi se andava bene toccava il parco naturale!

@Ty grazie stella, come l'hai detto bene: tengo il fiato.

Napapiiri ha detto...

Fantastica la gita in questura! E l'Infanta... Di più!!

la tina ha detto...

ma che storia!!! e dire che io sono arrivata solo all'università a fare lo stage con un investigatore privato e in polizia... partono in anticipo al giorno d'oggi! ooooh, che bello! ps, oggi le prendono col lettore laser le impronte, mica con l'inchiostro e lo spugnino come 1 volta!!! :'(

serenamanontroppo ha detto...

Profonda solidarietà mia cara, considerato che la mia piccola Ciopola intraprendente di 2 anni 2 mesi, 2 settimane e 2 giorni ha già tentato un paio di volte la fuga aprendo la porta di casa e scendendo le scale fino al portone di ingresso!
Però sono con la polizia, una volta prese le impronte è fatta!

Seavessi ha detto...

@tina ma meno male, io nel dubbio comunque l'ho vestita con roba sporcabile :-)

@serena aaaaaaah c'hai una piccola Alberto Angela in casa pure tu... ma viva le impronte!!!

Ty® ha detto...

Ricorda: inspira espira inspira espira inspira espira...

Per me è stato un vero delirio... te l'immagini un'asmatica che si 'dimentica' di respirare?

mammachetesta ha detto...

Le impronte digitaliiiiiiiiiiiii?!!?
Ci voglio andare anche iooooooooooo!
Io son snaturata invece.
Quando Belvetta andò alla sua prima "gita" (ben un chilometro fra il nido e la futura scuola dell'infanzia in "pummino giiiiiallo") DaddyBear voleva chiedere ins corta quelche amico della Protezione Civile.
Io ho esultato per e con lei.
Poi hanno fatto ben 800 m a piedi per venire il martedì grasso alla casa di riposo vicino a casa nostra. Lì il marito per precauzione ha messo di vedetta i nonni. Io ho chiesto ale maestre di farle tante foto.
Giovedì andrà a teatro per la rpima volta. Lì mi mangio le mani perchè avrei voluto portarla io la prima volta, ma non ce l'abbiamo mai fatta ergo mi perderò questo momento, ma sono ben lungi dall'infarto occorso a DaddyBear che la vorrebbe pedinare.

Contessa ha detto...

ma grandeeee

ElizabethB ha detto...

Ammazza se sono cambiati i tempi! La mia prima gita (prima elementare) avrebbe dovuto essere allo Zoo Safari. Dico "avrebbe" perchè io ovviamente l'ho saltata causa bronchite. Ma poi mi sono rifatta col parco preistorico di Rivolta d'Adda. Roba preistorica, appunto. Adesso invece prepariamoci ad avere un mondo di tanti Grissom :-)))

kriegio ha detto...

Anch'io andrei a farmi prendere le impronte digitali ... magari da un poliziotto FIGO, tutto muscoli e pistola ... quella vera, che hai capito?
:D

LAMAMMAèSEMPRELAMAMMA ha detto...

Che bello...anche io l'anno scorso ho praticamente supplicato le maestre di farmi accompagnare con loro i bambini in gita...come potevo lasciare il mio Chichi solo e lontano da me???Beh la risposta è stata anche per me NO GRAZIE...sottotitolo: già abbiamo i bambini da tenere a bada ci mancano solo più le mamme chioccia!!!!
Comunque se ti consola sono sopravvissuta alla prima gita del mio pargolo pronta per lasciarlo andare, abbastanza tranquillamente, alla sua seconda che sarà fra un po'!!!

kriegio ha detto...

Ah, comunque, i miei Nani all'ultimo anno di materna, hanno fatto una gita in montagna da 3 giorni.
Hai capito bene: 3 giorni.
Comunque, bene o male son sopravvissuta. E quando siamo andati a riprendere la Superdonnina, la furbona piangeva perchè voleva restare là!

Seavessi ha detto...

@Ty yeaaaah son tornati!!!

@Conti ma sai che un po' la invidio?

@Liz perché, e la giornata alle Lame del Sesia no???

@Kri ok, abbiamo visto tutte un po' troppo CSI... a me faceva sangue Grissom!

Seavessi ha detto...

@sempre noi la prossima è fra un mese in una fattoria dove fanno il formaggio. Come facciano a impedire ai nani di tuffarsi nelle vasche col caglio non è dato sapere.

@kri again, TRE GIORNI? no gna posso fà.

Twins(bi)mamma ha detto...

uao...la prima gita dei twins all'asilo è stato un incontro con i bimbi + grandi nella scuola accanto :O ... come è andata?

Finalmentemamma ha detto...

wooooooooooooooooow gli prendono le impronte...fichissimooooooooooooo voglio andare pure ioooooooooooooooo...vedrai che si divertirà da matti!!!!

sfollicolatamente ha detto...

Ma gli squali li hai mandati come chaperone, vero??

Tina, nooo, non ci sono piu le impronte digitali di una volta? sniff...

la tina ha detto...

sfolli. mi spiace. tutto computerizzato. don't cry.

newmoon35 ha detto...

però, evoluti stì infanti.
Io la prima gita l'ho fatta alla materna a Fiabilandia.
Bisogna ammettere che la Questura è una figata però...
Ho mandato la mia storia per Pessime Mamme. Ricevuta mail??

pinkmommy ha detto...

che figata sta gita in questura!!!! anche se ...poveri poliziotti, invasi da orde di nanetti!!! :)

sullepunte ha detto...

Hai presente il cartone Nemo? La stessa scena ansiosa del genitore che non vuole lasciare andare il figlioletto/pesciolino DA SOLO in gita scolastica... Che tenerezza!

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...