martedì 1 febbraio 2011

Il Negoziatore

Una delle ragioni per cui  prima o poi vi sarà chiesto di sostenere che _certo, la sera del giorno tale Seavessi era sul blog e su FB in contemporanea che ci allietava con le sue fantaavventure, quindi certo non può essere stata lei a trucidare MaritoNP con 46 coltellate alla schiena, peraltro inutili perché prima l’infelice era stato strangolato a mani nude – ecco una delle ragioni è la vile tendenza di MaritoNP a fare il Poliziotto Buono.

Che non ci sarebbe niente di male se la cosa fosse concordata con l’altra metà del cielo, ma diventa oggetto dell’odio profondo e viscerale di Seavessi in quanto fatta a tradimento.

Dovrebbe esserci un casting per definire le parti della commedia familiare, o almeno ogni tanto si potrebbe variare un po’, tanto per non annoiare il pubblico. Invece no.

Seavessi corre e si scalmana e si scorna con un’Infanta in pieno TerribleTwo, e arriva a sera sentendosi un mix di matrigna di Biancaneve e Crudelia DeMon.

Proprio in quel momento, nel punto più basso dell’autostima materna e della collaborazione Infantesca, MaritoNP arriva a casa dal lavoro sorridente e disponibile, e emette il tipico verso del papà-sì-che-è-buono-mica-come-quell’isterica-di-mamma: _ooooooh Infanta amore mio, quanto mi sei mancata, vieni che ti faccio saltare sul divano con le scarpe infangate.

E Seavessi, come è nella sua natura di madre degenere, si acquatta fra i vapori della cena che cuoce e cova risentimento e biechi propositi.

Nella Seavessi-dispensa vive stanziale un sacchetto  di caramelle, sapete le gelatine  con lo zucchero sopra.
L’Infanta quelle 50-57 volte al giorno alza gli occhioni



E chiede _mamma mi dai una caramella solaaaaa????

Per cui Seavessi ha istituito la ferrea regola del max due caramelle al giorno.
Ieri pomeriggio MaritoNP era a casa con l’Infanta, e Seavessi aveva intimato il rispetto della regola di cui sopra, onde evitare di trovarsi la sera con un’Infanta isterica per i troppi zuccheri.

Drin driiiiiiiiiiiiiiiin
Seavessi _ciao, tutto bene? Come è andata all’asilo?

MaritoNP _bene, tutto bene...  le ho dato due caramelle e basta eh!

Seavessi _le hai dato due caramelle? Ma sono solo le 17.00, come pensi di tirare fino a sera?

MaritoNPP _eeeeeeh quante storie fai... l’Infanta è brava, sei tu che non la sai prendere... basta spiegargliele le cose

Infanta (in sottofondo, rumore di sacchetto stropicciato) _papà la calamella...

MaritoNP (autorevole e gongolante) _Infanta no, basta caramelle! Ti ricordi cosa abbiamo detto?

Infanta _sì papà ela l’ultima calamella... papà ascolta....

MaritoNP  _un momento Infanta sto parlando con mamma... vedi Seavessi? Sei tu che diventi isterica per niente, le ho detto che era l’ultima caramella e basta, lei ha capito e non c’è bisogno di arrabbiarsi..

Infanta _papà...

MaritoNP  _Infanta, dillo a mamma che era l’ultima caramella, e che non hai fatto i capricci!
Infanta _ ciao mamma

Seavessi _ma brava amore mio, non hai fatto i capricci per avere altre caramelle? Davvero?

Infanta _ sì mamma... ela l’ultima calamella, il sacchetto ela vuoto... ola papà va a complelale uno nuovo! Velo papà?








PS Seavessi è commossa e orgogliona dello Stylish Blogger Award di cui è stata insignita da Lucyette, e soprattutto si augura che Lucyette non scopra MAI quanto poco stylish è Seavessi; a brevissimo seguirà apposito post!

18 commenti:

Micaela ha detto...

E' vero: siamo noi mamme quelle isteriche, senza pazienza e senza metodo... i santi paparini sono quelli sempre sorridenti, disponibili e accondiscendenti...
peccato che dopo un'oretta di giochi e coccole già non ne possono più nemmeno loro, eh!?

rocciajubba ha detto...

Non sono solaaaaaaaaaaaaaaaaaa!
Qui è tutto un profluvio di madri "iononcelafaccioaessereseveracipensailpapà" che ti guardano storto quando dici "no" ai tuoi figli.
Quindi sapere che non sono la sola a combattere con Mr. Poliziotto Buono mi consola un po'.

Seavessi ha detto...

@Mic infatti, a essere supergenitori per mezz'ora son buoni tutti! Noi mamme siamo maratonete, è questo che fa la differenza...

@Roccia ma lo sai che è il mio sogno segreto, poter minacciare aaaaah stasera te la vedi con tuo papà!!! Ma la nana mi ride in faccia....

Finalmentemamma ha detto...

Wow alloea è così in tutte le famiglie!!!mi consola un pò la cosa....ma provare stile robinson a fare entrambi i poliziotti buoni e far vedere al marito che così il mondo va a scarafascio?!che ne dici seavessi potrebbe esser eun idea?!

Mamma Papera ha detto...

come mi paice leggertiii!!! ^_^
troppo forte, io non sono cosi dura da dirgli solo due al giorno, e forse prendero esempio da te ;O)

ElizabethB ha detto...

Vedi cara Seavessi, io temo moltissimo il rapporto padre-figliafemmina che mi si prospetta davanti...e forse, ho ragione!
Un abbraccio pieno di comprensione...

Seavessi ha detto...

@finalmente no cara, pare che roccia qui sopra conosca mamme paracule in grado di fare ringhiare i papà. ma forse millantano, vero roccia? ;-)

@mammapapera grazie cara :-D io ahimè ho la tipica figlia mi dai un dito ti piglio anche le adenoidi, o faccio il gendarme o mi mangia il risotto in testa!

@Liz ohi stella, ma quindi sappiamo che è una lei? OOOOOOOOOooohhhh come me lo vedo bene Darcy :-D

Mamma Papera ha detto...

addiritura il risotto in testa,traduco,mangia tanto?

Seavessi ha detto...

@mammapapera. no, insomma mangia normale... vuol dire che mi fa fare quel che ha voglia lei ;-)

madamadorè ha detto...

un dì sarà grande la ricmpensa nei cieli per le mamme come noi!

Mamma Papera ha detto...

si scusa ma avevo capito ^_^
cmq devo prendee esempio sono troppo sdolcinata e poi da grande se ne approfittano

Seavessi ha detto...

@mammapapera ma che stordita sono, non avevo capito io :-D ooooooh che vergogna... sì sì, mangia a quattro palmenti la piccola!!!!!

@madamadorè sì sì. mi aspetto proprio una corsia preferenziale come gli autobus!!!!

ontheroad ha detto...

tipica frase del coinqui: ma io la vedo poco, non posso stare a rimproverarla quella mezz'ora al giorno che stiamo assieme..

Seavessi ha detto...

@on li fan proprio con lo stampino...

sly ha detto...

però quelle rare giornate che li lascio con il paparino..e io sto fuori di casa tutto il pomeriggio, (ovviamente per lavoro) e rientro a casa stanca e stremata, fa troppo piacere veder il papà leggermente isterico e che schizza alla peggio come solo io a volte mi sembra di saper fare.....e allora son soddisfazioni..rare ma lo sono..
a volte capita..

Lucyette ha detto...

A proposito dello Stylish Blogger Award: meno stylish di me è impossibile, quindi vai tranquilla... ;-P

Uh, io ne approfitto per un commento collaterale: ma davvero i bambini diventano iperattivi per i troppi zuccheri? :-O E' una cosa che ho già letto su altri blog di mamme, e mi ha sempre stupita molto: chissà perchè? C'è una ragione? Cioè, non mi pare che gli zuccheri facciano lo stesso effetto, agli adulti...
(Ho ventidue anni e sono figlia unica: non posso sapere certe cose! :-P)

pinkmommy ha detto...

Va male a gnometto allora, che in certe cose si trova ben due poliziotti cattivi! No dai, invece qui MrBig è decisamente il più tosto, io non sono proprio una mozzarella, i miei no li dico e li mantengo (ora, prima ero un disastro!) ma sono un pelino più morbida di MrBig...e comunque...quanto difficile è?!?!?!?

Seavessi ha detto...

@sly anche per me, vedere il papà che sclera è un momento di rara soddisfazione!

@lucy ma più che iperattivi diventano sclerati... io cerco di evitare soprattutto la cioccolata dopo le 17.00. La ragione esiste ed è scientifica, credo che abbia a che fare col modo in cui si assimilano gli zuccheri complessi.

@pink eh sì... li dessero almeno con le istruzioni...

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...