mercoledì 12 gennaio 2011

Il diritto alla messa in piega, ma anche no

Buon mercoledì a tutte voi che non avete di meglio da fare che venire qui a leggere come e perché secondo Seavessi le mamme hanno diritto alla messa in piega ma anche no.

Caffè?

Bicerin?

Sì il bicerin sì, dai. Prego, dopo di voi.


Dicevamo.

Il diritto alla messa in piega, ma anche no

Le mamme hanno diritto ad uscire dal loop di schizofrenia in cui le Riviste Faiunfigliotechepoilofaccioanchio (notoriamente divulgatrici di fuffa tipo pilates per under 1) e la Vox Populi  (notoriamente divuolgatrice di minch  sciocchezze tout court) cercano di gettarle.

Dicono le Riviste Faiunfiglioecc. e la Vox Populi:
Aaaaaaaaaaaaah bada bene, non è che adesso che hai partorito da ben 12 giorni ti puoi lasciare andare neh! Sussù, che è quel tutone? Che son quelle occhiaie? Come sarebbe dormi due ore al giorno e neanche continuative? Fila a truccarti, infilati un jeansino attillato, che sei pur sempre una donna! Sei stanca? Ma va là (vedi diritto ad essere stanche), che se ti scazzuoli di crema antirughe passa tutto! Il bimbo urla? E te credo che urla, va che capelli c’hai! Sussù, smolla il nano urlante alla nonna e riprenditi i tuoi spazi, ritrova la donnasecsi che è in te, vai alla conquista del mondo, o almeno fatti una messa in piega.
(Sottinteso: o se no poi non lamentarti che il marito fa gli occhi a cuore alla cassiera della Coop).

Orbene, la mamma implora ferie, coopta nonne, si alza un’ora prima per preparare la cena alle 6 di mattina, e riesce ad andare dal parrucchiere, che la saluta con un allegro _ooooh cara, ma sei proprio un disastro!!!(tradotto: gioia mia con meno di 70 euri non te la cavi)

Nel mentre che è lì seduta davanti allo specchio con l’asciugamano in testa – non c’è  come gli specchi del parrucchiere per mettere in risalto l’occhiaia color particuliere – la mamma si sente brava e orgogliona.

Ma ahimè, le Riviste Faiunfiglioecc. e la Vox Populi son lì in agguato per mano delle due carampane che stanno sotto i caschi, Gina e Pina.

Gina _ah sapessi, mia nuora mi dà dei dispiaceri... è sempre in giro, altro che fare la mamma, sembra una di quelle che ballano nei cubi (Gina non ha chiarissimo il concetto, sta palesemente copiando le frasi da Uomini e Donne), tutta truccata col fards e il gross.

Pina _e mia cognata allora? Invece di stare a casa a fare una torta a quei poveri figli che mangian solo merendine, pensa che l’ho vista al Neilsbars (detto gongolando, tronfia del parolone anglofono)

Gina _dove? (non ha capito ma disapprova sulla fiducia)
Pina _eh sì... in quei posti dove fanno la FRENSIS MENICURS!!! Dove fan tutte le unghie lunghe e colorate!!!

Gina e Pina in coro _ooooooooooohchetempi (è chiaro che il Nail Bar è appena stato promosso a Luogo di Nequizia e Perdizione)
(Sottinteso: con delle mogli così ci credo che i mariti fan gli occhi dolci alla cassiera della Coop). 

La povera mamma con le sue occhiaie e il suo asciugamano in testa cerca di mandarle mentalmente a sperticare noci, lottando col senso di colpa autoinstallante che le hanno dato in dotazione col bambino.

Una mamma ha il diritto di farsi la piega, e le unghie, e il colore, se ne ha voglia e se la fa sentire meglio, perché nessuno come le mamme sa quanto può essere infinitamente terapeutico comprare un ombretto nuovo in una giornata grigia in cui il bimbo piange il capo sclera e il marito rompe.

Una mamma però, ha anche il diritto di girare col tutone la ricrescita e le zampe di gallina in bella vista, se quel giorno è giù, se quel giorno non ce la fa, se quel giorno è stanca, e più ancora se era uscita per andare dal parrucchiere ma lungo la strada è stata risucchiata da una libreria e i 70 euri se ne sono andati in album di Calvin & Hobbes e B.C., che tirano su di morale almeno quanto la piega e durano mooooooolto di più.

Con o senza ricrescita, le mamme (che ovviamente includono le moms-to-be, a scanso di equivoci) restano creature incredibili e affascinanti, devono solo ricordarselo – e questo non è un diritto ma un dovere.



20 commenti:

Mamma F ha detto...

Uh, Calvin & Hobbes... che delizia!
E il bicerìn? Vogliamo mettere?
Ma quello è il locale della piazza della Consolata a Torino vero?

Seavessi ha detto...

Ciao Mamma F, benvenuta! Sì è proprio quello :-D adoro quel locale!!!

Gnappetta ha detto...

Certo a rientrarci nei pantaloni attillati pre-parto dopo x mesi dalla nascita della pargola? Cosa son passati quasi 3 anni e ancora non ci rientro?! -__-'
Però vado dalla parrucchiera...sìsìsìsìsìsì (con mia figlia) almeno una volta al mese...ehm facciamo ogni 2?! Occhei occhei la tinta me la faccio da sola a casa...
Un disastro insomma!
Bacio

ontheroad ha detto...

io me lo riprometto ogni volta: devo andare dal parrucchiere! devo andare dal parrucchiere!
poi vedo che con quei 70 euri salta fuori un volo lowcost per tutta la happyfamily.. e la ricrescita la sitemo col fai da te

napapiiri ha detto...

il senso di colpa autoinstallante ce l'ho... anche se la parrucchiera mi vede poco! (ma questo già prima della pargola)

simplymamma ha detto...

mi hai fatto troppo ridere...già solo col titolo!

bismama 2.0 ha detto...

Io questo diritto me lo sono tatuato sull'interno coscia già da dicembre. La parrucchiera - femmina caliente - mi ha regalato un calendario con una messa in piega omaggio ogni mese. Mi ha guardata in faccia dicendomi "Sei mamma, ti servirà!!"
Non sapevo se prenderlo come un complimento!

ElizabethB ha detto...

Cara, ormai mi sento a tutti gli effetti un Mom-to-be. Fino a qualche giorno fa no, perchè la pancia era piccola e tutti mi dicevano "ma non si vede neaaaaaaaaanche!" (il che mi dava un po' fastidio, forse). Ma da un paio di giorni...mi muovo come Robocop e la mia pancia oltre a fare male (perchè sta crescendo, ovviamente) è davvero cresciuta a vista d'occhio. Quindi, per stringere, HAI RAGIONE!...anche sullo specchio della parrucchiera che evidenzia impietosa l'occhiaia, purtroppo...
Un bacione

Seavessi ha detto...

@ontheroad è quello che mi frega... tutte le volte che stanzio una cifra adeguata al mio restauro va a finire che rovo qualcosa di molto più interessante per cui spendere!!!
@gnappetta ma va che sei brava... io ringrazio i geni paterni che tutt'ora mi salvano da tinta & ricrescita, farei certi pasticci!!!!
@napa ciao cara, che bello leggerti :-D
@simply, sì io sono laureata in titoli scemi & scemenze assortite!!!
@bis posso farti un milione e mezzo di complimenti anche qui???? Suono melensa se ti dico che sono orgogliona di te?
@Liz ma tu stai brava sul divano e non ti stressare, che l'occhiaia fa fine e non impegna!!! Un bacio grosso cara!!!

kikka ha detto...

Amen!!

rocciajubba ha detto...

Ci facciamo un poster e lo diamo come lettura obbligatoria a parenti, mariti, FIGLI e soprattuto VICINI DI CASA?!!? Lo facciamo?!!? Daiiiiiiiiiiiiii!

sly ha detto...

ha ha mi hai fatto troppo ridere...però ho giusto giusto quei tre cm di ricrescita..eccheccedevofà? stasera intanto vado sui pattini!!!

Seavessi ha detto...

@kikka ma no dai, sembrava un predicozzo? :-( ,mi spiace!
@roccia ma sai che mi piacerebbe, fare un elenco tutto bello come quello di piccolalory? Certo dovrei arrivare almeno a 10 diritti, ma pensare scempiaggini non mi è mai venuto difficile!!!

Seavessi ha detto...

@Sly come che devi fa? mi sembra palese :-D ti compri una tinta fai da te e coi soldi risparmiati paghi l'abbonamento al[comunque si chiami il posto dove si pattina]!!!!

Finalmentemamma ha detto...

allora....si si il diritto alla messa in piega c'è, ma se uno non ha dove mollare la nana?!se una è poverina come me che non c'ha nonne o babysitter che je tengono la nana?!aspetta quel sabato ogni morte di papa che il marito è a casa la mattina e implora il parrucchiere che le dia l'appiuntamento proprio per quel gionro a quell'ora che je serve!!!e poi?!e poi quando vai il parrucchiere ti guarda e ti dice "Ciaaaaaaaaaoooooooooooo è una vita che non ti vedo....l'ultima volta eri incinta vero?!"
"Ehm...si si....all'8 mese!"
E poi arriva la sciampista che mi fa "Ciaoooooooo ma hai partorito?!"
cioè che vor di scusa che so ancora chiatta?!e fallo te un fijo no, poi vojo vede come ce rientri dentro quel jeans...manco se te lo tieni addosso un anno l'allarghi quanto serve? E poi che razza de donna dovrei esse ero incinta ll'8 mese quando so venuta l'ultima volta e so passati 4 mesi...che c'ho na gravidanza abnorme...ma vattene va!!!

E fu così che decisi di cambiare parrucchiere!!!!

bismama 2.0 ha detto...

Oddioooooo grazie. Sono contenta che tu sia orgogliona!! LOL

tina ha detto...

ma... e se una dal parrucchiere non ci va manco senza figli?? cioè, gli lascio un botto di soldi e tanto i capelli ricci me li taglio da sola... la piastra mi dura 2 ore e 32', la sphonata figa mi evapora in tempo 0, il colore lo so fare da sola e mi diverto pure.. e cmq non lo faccio + da anni!
...sono 1 caso patologico? e se MAI arriverà la prole cosa diventerò, un mostrino... :'(

Mamma Papera ha detto...

meglio una mamma serena e che fa quello che gli piace che una mamma come vogliono gli altri ma che non è felice ;O)

Seavessi ha detto...

@tina prima andrebbe chiarito con quella meraviglia di capelli che hai cosa ci vai a fare dal parrucchiere, non trovi?

@mammapapera infatti, solo che a volte è difficile sfuggire al fai-così-fai-cosà....

pinkmommy ha detto...

io dal parrucchiere vado ogni tanto per la piega tra il ritorno dal lavoro e l'uscita da scuola di gnometto, quindi un momento di pseudo relax diventa una corsa contro il tempo! per il colore di solito approfitto quando gnomo è dal padre, ma non è detto...un po' per i soliti 70 euro ;) un po' perchè a volte mi godo il diritto al cazzeggio e resto col tutone! :)
e comunque, tu sei sempre più strepitosa!

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...