lunedì 20 dicembre 2010

Gilmore Girls



In fondo in fondo, la sensazione di essere la mamma scombinata di una giovane donna saggia ed equilibrata Seavessi ce l’ha sempre avuta.

Venerdì sera Seavessi, di umore più malmostoso del solito, ha preparato la cena svogliatamente e quasi fastidiata; sabato mattina ha rotolato come una pallina da flipper fra spesa e commissioni, sabato dopo pranzo è crollata vittima dell’infamissima influenza vomitina che sta decimando le mamme dell’azilo (gli Infanti NO, se la cavano con una caccabrutta, dopodichè ricominciano a saltare ballare e chiedere di vedere Sclèc).

E siccome si trattava di WE singlemode, a parte qualche ora di intervento salvifico di NonnoG e NonnaG, Seavessi e l’Infanta se la sono dovuta sfangare in qualche modo.

Di sabato pomeriggio Seavessi ha ricordi confusi, fra cui

  • aver visto più e più volte Sclèc e Sclècdue, unico intrattenimento televisivo gradito all’Infanta (oltre ai Simpson).
  • che a un certo punto l’Infanta  le sentiva la febbre con la manina sulla fronte, e le diceva _buongiolno signòla, hai la febble, adesso ti do la medizìna e chiamiamo l’ambulanza con sopla la ZiaBella (ndr, Ziabella è volontaria della Misericordia)
  • che, in un altro momento, mentre Seavessi era collassata sul divano, l’Infanta si è seduta accanto a lei e le faceva le carezzine sulla fronte, dicendole in ottimo dialetto piemontese Bambulìn (bambolina) e Robabèla (cosa bella).

Ieri pomeriggio Seavessi, piena di gratitudine, ha investito le scarse forze ritrovate per fare una mega biscottata con L’infanta-infermiera, che se la meritava oltre ogni dire.

9 commenti:

rocciajubba ha detto...

Amore piccolo pupattolina di Roccetta sua! Ma è un bignè 'sta bimba!

SuSter ha detto...

Che tenerezza!

bismama 2.0 ha detto...

Dolce. La mia mi avrebbe rovesciato addosso tutte le costruzioni, intimandomi con lo sguardo: "costruiscimi la torre più alta che esiste!!!"

C'ho una figlia iena.....me tapina!

Finalmentemamma ha detto...

Ma quant'è dolce la tua piccola...amoricina bellissima...e si che si meritava i biscotti...se ne meritava una vagonata!!!!

Seavessi ha detto...

@roccia sì la mia donnina...(momento cuoricini). Va là che anche Belvetta tua è un amorone!!!!

@Suster davvero, peccato che in quel momento ero così stordita che quasi non mi sono accorta...

@bis che li abbiamo anche noi i momenti iena... di solito capitano quando usciamo dalla piscina e io devo cambiare me cambiare lei asciugare entrambe e possibilmente uscire con le mie scarpe e non un paio preso a caso sulla rastrelliera!!!!

Nina ha detto...

Mamma mia oggi mi sento uno straccetto da buttare e la vorrei proprio una infermierina deliziosa come la tua, che mi intrattiene, mi coccola e mi fa compagnia. Che donnina fortunata sei =D

pinkmommy ha detto...

Che meraviglia di creatura! Gnometto avrebbe fatto sicuro come Second di Bismama, lo so perchè quando è capitato mi ha gentilmente concesso di combattere coi gormiti dal divano ma ho dovuto lottare comunque!
Una dolcezza come l'Infanta non si è mai sentita sbaciuzz a tutte e due! :)

Stima Di Danno ha detto...

belle le megabiscottate di questi giorni, anche noi ci stiamo dando dentro! mulino bianco, guardati le spalle!

Seavessi ha detto...

@Nina ciao cara benvenuta :-)la deliziosa infermierina ieri era in banshee-mode perché doveva lavare i capelli... AIUTO!!!

@Pink un bacio grosso anche a voi, e mi raccomando dàgli al gormota!!! (o gormito???)

@Stima ciao cara, grazie di essere passata! ci fanno un baffo a noi le multinazionali del biscotto!!! :-D

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...